Esperienze, cultura e interculturalità

S. S. Macchietti (a cura di),
FismRoma,
Roma,
1992
Sezione Documenti
Esperienze, cultura e interculturalità
Indice: 
  • Prefazione
  • La scuola materna oggi: quale identità e quali prospettive interculturali di Sira Serenella Macchietti
  • L'educazione del bambino nella cultura contemporanea di Mario Cattaneo
  • La scuola materna cattolica oggi: sfide, problemi, prospettive di Luigi Morgano
  • L'identità culturale del bambino e la valorizzazione delle differenze di A. Perucca Paparella
  • Scuola materna come "scuola di cultura" di Sergio Angori
  • La scuola materna come luogo di esperienze educative qualificanti di Nicola Paparella
  • Educare all'incontro con l'altro di G. Serafini
  • La solidarità, sfida all'educazione di Bruno Rossi
  • Nota bibliografica

Il volume raccoglie e organizza gli Atti del Convegno che la FISM di Roma ha promosso, come ogni anno, nel settembre 1991, il cui tema è stato prescelto e sollecitato anche dalla presenza nelle scuole materne autonome di situazioni di multiculturalità

La pubblicazione intende sottolineare la necessità di realizzare un progetto educativo la cui finalità è quella di promuovere la conoscenza, la comprensione, il rispetto delle culture diverse e vuole fornire sollecitazioni e far riflettere perché si realizzi l'obiettivo della "convivialità delle differenze".

I contributi dei vari autori, nel loro insieme, pur nella varietà delle tematiche, si configurano come proposta unitaria di un itinerario educativo che, muovendo dal bambino e dal suo diritto di conquistare la propria identità personale e culturale, vuole condurre al riconoscimento del valore e della dignità di ogni soggetto umano e di ogni comunità, promuovendo il rispetto di sé e dell'altro, apprezzando e valorizzando le diversità, come occasioni di arricchimento sul piano personale e comunitario, "favorendo in tal modo il passaggio dalla multiculturalità all'interculturalità" (S. S. Macchietti, Prefazione).

Chiarificatrici, in questa direzione, le idee circa la natura, le funzioni e le finalità della scuola e, dunque, le esperienze che in essa si propongono, se veramente vuole essere "scuola a misura di bambino".